Su, via!

Chiudo gli occhi e respiro.

Respiro con gli occhi.

Lascio che le parole fluiscano in me.

Me lo hai scritto. Che la merda me la lascio scivolare sulla frangetta liscia. E’ vero.

E ora me la pettino un po’, per cancellare i residui di qualche passaggio.

Chiudo gli occhi e ricordo.

Inevitabile un sorriso. Inevitabile aprire gli occhi. Inevitabile guardare.

Inevitabili le mie spalle dritte. Inevitabile il mio passo. Inevitabili le mie spine.

Perché a questa tavola ci hanno mangiato un po’ tutti. Anche coloro che non erano stati invitati.

Da questa tavola ognuno s’è portato via qualcosa: un cucchiaio, la saliera, un sottobicchiere…

Ciò che faceva più comodo. A mie spese.

Ma a costo di rifarmi milioni di servizi nuovi, adesso i piatti ve li lancio addosso.

E chiudetevi pure la porta alle spalle.

 

 

 

12 comments

  1. Salander nella vita capita di stare a tavola con qualcuno che quando ti giri si ficca in tasca qualcosa di tuo. Ti sei fortunata poichè ti hanno zompato solo suppellettili. A me una volta manno fregato il cuore. Si..si il cuore e sai una cosa ? Non me ne so manco accorto !

      1. Ma come si fa? La voglio anche io una riserva di cuori che ormai il mio va buttato. Ammesso ci sia ancora. Forse non l’ho più da tempo. E si spiegherebbero tante cose.

      2. Prendili agli altri.
        C’è gente che non sa che farsene se non rimirarseli di continuo. Cuori inutili.
        Te lo prendi e quando dai il tuo in pasto ad altri, te ne metti uno nuovo.

    1. Oh guarda! Mi perdo i commenti per strada!
      Su, via! Mi sei musa, mi sei.

      Son pochi i casi in cui la porta della mia casa si chiude e mi dispiace rimanere sola. Pochissimissimissimi. Praticamente mai. E in certi casi, invece, è un sollievo, come se qualcuno finalmente mi togliesse una spina conficcata.

    1. Cucchiaini non faccio che ricomprarne di continuo.
      Cucchiaini, accendini, posaceneri, libri e cd: quelli spariscono che è una bellezza.

      Ormai non ci penso nemmeno più. Come a molto altro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...